Hotel Monzoni - Destinazione - Passo San Pellegrino

Prenota ora

Camere

Ospiti

Ospiti camera #2



Ospiti camera #3



Ospiti camera #4



Destinazione

  • Dolomiti innevate 

Vacanze a Moena? Atmosfera da favola!

Moena sorge in una splendida conca alluvionale circondata da alcuni fra i più suggestivi gruppi dolomitici come il gruppo del Latemar, la Valaccia e le verdi propaggini del valico di Costalunga.

E' il maggiore centro abitato della Val di Fassa, conosciuto sia in Italia che all'estero come la "Fata delle Dolomiti", che ne inquadra completamente il fascino e l'antica suggestione di racconti perduti nella notte dei tempi.

Il paese, molto curato dal punto di vista architettonico, si distingue per quella accattivante eleganza che si accompagna a negozi raffinati, dove si concretizza l'opportunità di appagare ogni più esigente desiderio di shopping. Oltre a ciò, Moena si è dimostrata in questi ultimi anni molto sensibile alla tradizione culinaria ladina e ospita fortunate rassegne gastronomiche come "A cena con Re Laurino" in inverno e "Sapori d'Autunno" in settembre.

Moena è anche sede del Centro di Addestramento Alpino della Polizia di Stato, di grande importanza per il servizio di sicurezza e soccorso in montagna in estate e inverno. La caserma, oltre ad ospitare il gruppo sportivo della Polizia di Stato e la squadra cinofili, quest'ultima altamente specializzata e impiegata nella ricerca di persone travolte da valanghe, è il luogo dove si svolgono molti corsi di formazione, addestramenti e specializzazione del personale. 

Il comune di Moena, di cui fa parte San Pellegrino, è il primo paese che si incontra entrando in Val di Fassa, è la meta ideale per tutta la famiglia, in grado di offrire una vacanza in montagna adatta a grandi e piccini, capace di soddisfare le esigenze degli amanti dello sport e della natura così come quelle di coloro che alla fatica preferiscono il relax, il benessere, la tranquillità e la pace.

Tradizione e cultura della Val di Fassa

La montagna non vuol dire solo sport, sono molte le alternative per trascorrere dei piacevoli momenti a Moena. Ci si può immergere nella cultura e tradizione ladina, visitando i vari siti storici e i borghi più antichi del nostro paese. Il museo ladino e il museo della guerra, le chiese e le cappelle sono mete da non perdere, ricchi di storia e racconti.

Le malghe sono il posto ideale dove poter assaggiare i prodotti tipici della nostra valle. Le vie del centro, chiuso al traffico nelle ore pomeridiane e serali, sono piene di vetrine, di botteghe e negozi dove si possono trovare oggetti in legno lavorati a mano. Per i più golosi, molto buone le gelaterie del centro e pasticcerie con dolci tipici della tradizione ladina. Non mancano, nel tardo pomeriggio, gli Happy Hour nei locali del centro e comodi anche per assistere alle manifestazioni dedicate a grandi e bambini.

Il passo San Pellegrino

L'area del passo San Pellegrino, situata a quota 1.918 m sul livello del mare, fa parte del comprensorio sciistico Trevalli (Falcade-San Pellegrino, Moena-Lusia) che comprende anche il Passo Valles (2031 m s.l.m.), oltre che del Dolomitistars (Ski Civetta, Falcade, Arabba, Marmolada) e del più ampio Dolomiti Superski e ne fa un'ottima stazione di sport invernali. La Ski area fa parte del Patrimonio Naturale dell’Unesco ed è considerata tra le migliori stazioni siistiche delle Dolomiti. Un vero paradiso con moderni impianti di risalita, bellissime piste da sci e panorami mozzfiato che la fanno da padrone.

Anche d’estate e senza neve la Ski area San Pellegrino offre molte opportunità per chi vuole trascorrere una vacanza rigenerante nel cuore delle Dolomiti.

Natura, sport, avventura senza fine: le località di Falcade e Passo San Pellegrino sono il punto di partenza di splendide passeggiate di fondovalle, escursioni in quota, sentieri geologici, vie ferrate, percorsi per la bicicletta o la mountain bike, tante proposte che portano alla scoperta delle bellissime vette circostanti: il Gruppo del Focobon, le Cime dell’Auta, le Pale di San Martino, il Col Margherita e le Creste di Costabella, mentre il Monte Civetta e la Marmolada, con il famoso museo della Grande Guerra, sono raggiungibili in pochi minuti di macchina.

Regalatevi una vacanza ricca di emozioni!